• 5 ago 2021

Finanziamenti regionali per i corsi di ITS Tecnologia e Made in Italy

Finanziamenti regionali per i corsi di ITS Tecnologia e Made in Italy

La Regione Marche finanzia i corsi di alta formazione di ITS Tecnologia e Made in Italy grazie al positivo trend occupazionale riscontrato negli anni. C’è tempo per iscriversi gratuitamente fino al 6 settembre.

La Fondazione ITS Tecnologia e Made in Italy esprime sentita soddisfazione per le risorse stanziate dalla Regione Marche a favore dei corsi di alta specializzazione.

“A nome della Fondazione ITS ringrazio la Giunta Regionale per il finanziamento pervenuto a favore dell’area tecnico-informatica che quest’anno si arricchisce di un sesto nuovo corso, - commenta Stefano Zannini, Presidente di ‘Its Tecnologia e Made in Italy’ – perché significa che in tutti questi anni abbiamo lavorato nella giusta direzione, facendo interagire concretamente mondo formativo ed occupazionale”.

Sono nove su dieci i diplomati di ITS Tecnologia e Made in Italy che trovano lavoro grazie ai corsi biennali di alta aspecializzazione: a partire dalla sede di Recanati, dedicata a marketing e internazionalizzazione, nelle Marche nel tempo sono nati altri corsi a Recanati, Ascoli Piceno, Fano e Pesaro, ciascuno declinato in uno specifico settore produttivo.

“Il nuovo sesto corso è nato dietro impulso delle imprese socie per far fronte alla crescente esigenza di tecnici superiori specializzati nello sviluppo di sistemi software – spiega il Presidente Zannini – Non a caso sono le stesse imprese che si impegnano a fornire gran parte dei docenti e accogliere gli studenti in stage, offrendo anche contratti di lavoro in apprendistato, durante il percorso formativo biennale”. Il nuovo corso ‘Gestione dei Sistemi ICT’ partirà a settembre ad Ancona, città dove da anni è operativo anche il percorso biennale ‘Industry 4.0’, che da sempre attrae molti specializzandi.

Al termine dei due anni il titolo finale conseguito è quello di una figura nazionale di riferimento al V° livello del Quadro europeo delle qualifiche (EQF) ed è anche prevista la possibilità di acquisire certificazioni di inglese e informatica durante il percorso formativo, senza contare le numerose attività extra regionali e internazionali a disposizione degli studenti, fra workshop e visite a fiere del settore.

C’è tempo fino al 6 settembre per iscriversi gratuitamente: è possibile conoscere le modalità di iscrizione direttamente dal sito www.its4puntozero.it. E per favorire un efficace orientamento ai futuri supertecnici, inoltre, sono disponibili anche consulenze online gratuite: tramite il sito i neodiplomati delle scuole superiori secondarie potranno contattare il docente di riferimento per scoprire insieme il percorso formativo più adatto alle loro attitudini, per fare della loro passione una professione del futuro.

Post recenti
  • 6 set

Proroga delle iscrizioni per l'a.a. 2021/2023

Le iscrizioni ai sei corsi di ITS Tecnologia e Made in Italy sono state prorogate al giorno mercoledì 22 settembre 2021.

Soci fondatori