SMART TECHNOLOGIES
E MATERIALI INNOVATIVI

Iscriviti

Tecnico superiore per l’innovazione di processi e prodotti meccanici

Il progetto vuole realizzare un profilo estremamente innovativo che nasce dalla fusione di tre figure professionali: tecnico per l’automazione industriale, tecnico elettronico e tecnico dei materiali innovativi. Questo progetto intende formare un tecnico con le competenze richieste per applicare procedure, regolamenti e tecnologie proprie per gestire, organizzare, controllare e garantire l’efficienza, il corretto funzionamento e la sicurezza dei processi di produzione.

Finalità

l Tecnico Superiore per le S.T.M.I è un tecnico Meccatronico focalizzato sulla filiera dei materiali innovativi, in particolare dei Compositi, e nella cornice dell’INDUSTRY 4.0 (robotica industriale, IoT, lavorazione dei materiali tradizionali e innovativi e ICT). È capace di approccio teorico (problem solving, team building, ecc...) nonché organizza, controlla e ottimizza i processi di produzione di competenza.

Profilo

Al termine del percorso, in coerenza con le applicazioni tecnologiche in uso o richieste delle imprese del territorio produttivo di riferimento, il Tecnico Superiore si inserisce in azienda per:

  • Progettare componenti in materiale composito conoscendo e programmando le fasi della laminazione sino alla polimerizzazione e ai processi speciali di assemblaggio.
  • Selezionare e applicare tecnologie di preformatura e polimerizzazione mediante stampaggio a sacco in autoclave e mediante stampaggio a stampo chiuso.
  • Progettare, realizzare prototipi, installare,gestire i sistemi ed eseguire lamanutenzioneordinaria e predittiva di macchine a elevata integrazione meccanica, elettronica e informatica.
  • Gestire robot industriali, individuando e/o suggerendo interventi attraverso l’analisi dei dati, per garantirne efficienza, funzionamento, risparmio energetico e sostenibilità ambientale.
  • Individuare e progettare soluzioni applicando i principi dell’Industry 4.0 per impianti ad alta tecnologia.

Percorso e principali inserimenti lavorativi

Al fine di contestualizzare tali competenze nelle situazioni reali, l’apprendimento si realizza in aule certificate e in laboratori informatici e tecnologici con lezioni di tipo laboratoriale. Moduli qualificanti:
Tecniche di project management e gestione della commessa. Disegno meccanico e progettazione con sistemi CAD. Internet of things IOT, sensori, attuatori. Programmazione di PLC. Impiantistica elettrotecnica, elettronica e azionamenti elettrici. Elementi di tecnologia e progettazione meccanica. Elettropneumatica ed oleodinamica. Caratterizzazione di materiali compositi. Progettazione di componenti in materiale composito. Tecniche di formatura e polimerizzazione. Diagnostica e messa in servizio di sistemi automatici. Elementi di Robotica e macchine CNC.
Almeno 900 ore saranno dedicate alla attività di stage presso aziende del territorio ascolano, marchigiano, nazionale ed europeo. Il Tecnico Superiore può inserirsi in molteplici contesti quali: aziende di produzione di manufatti in materiali innovativi, aziende produttrici di macchinari per l’industria meccatronica e costruttrici di impianti per l’automazione, aziende utilizzatrici di impianti automatici ad elevata tecnologia.

Sede ITS
V.le della Repubblica 31- Ascoli Piceno (AP)

Durata
24 mesi / 1800 ore

Richiedi informazioni

SEDI

 

La tua richiesta è stata inoltrata,
saremmo lieti di ricontattarla quanto prima

Grazie

Soci fondatori